statue

I.V.A. e fatture ‘generiche’ La Corte di Cassazione con una recente sentenza (1) ha ribadito il principio di diritto secondo cui in tema di I.V.A., una unica fattura che con una sola descrizione accorpi attività dai contenuti più disparati non consente di identificare l’oggetto della prestazione di cui deve indicare invece la natura, la qualità…

©Per gentile concessione del Dr. Guido Catanese-CosenzaIsBeautiful

Illeciti in azienda, conferimento incarico ad investigatore privato e licenziamento del dipendente E’ lecito che il datore di lavoro affidi l’incarico ad un agente 007 di indagare sulla perpetrazione di illeciti potenzialmente commessi dai propri dipendenti. E, del pari, è lecito il licenziamento che fa seguito alle risultanze delle investigazioni private laddove queste risultino a…

Young female office worker

Il comportamento del dipendente teso a ritardare la propria guarigione è anche esso giustificato motivo di licenziamento   La suprema Corte di Cassazione si era trovata a giudicare un dipendente (lavoratore subordinato) che durante i giorni di assenza per malattia prestava di fatto attività lavorativa in favore di un terzo soggetto. Ebbene, gli Ermellini hanno…

foto_30

Non c’è violazione del divieto di indagare sui dipendenti da parte del datore di lavoro quando le investigazioni private si rivolgono all’accertamento dell’uso illegittimo dei permessi della 104/92   Se un dipendente, durante i permessi che gli sono consentiti dal datore di lavoro per la legge 104 al fine di assistere una persona familiare che…

foto_37

Il collaboratore di una agenzia investigativa, durante l’attività di antitaccheggio, è da paragonare alla guardia giurata? Non in molti conoscono la differenza tra l’attività investigativa in ambito commerciale e l’attività della vigilanza privata. La prima, infatti, allo stato attuale della normativa viene intesa come raccolta di informazioni, tramite l’attività di osservazione, finalizzata alla individuazione delle…

slider_02

Può il giudice nella sentenza ‘far proprie’ le argomentazioni esposte da una delle parti processuali? Oppure, così facendo, fa menir meno la propria imparzialità o terzietà? La questione è giunta sino alle Sezioni Unite ed afferiva ad un processo tributario nella cui sentenza, conclusiva della vertenza, il giudice aveva riportato le deduzioni logico-giuridiche contenute negli atti dell’Ufficio…

foto_29

    Da anni la giurisprudenza conferma la legittimità degli accertamenti basati sulla valutazione di ‘antieconomicità’ delle operazioni economiche. Oggi -forse- è cambiato qualcosa E’ recentissima una importante sentenza della Corte – Sezione Tributaria che ha trattato della indeducibilità ed indetraibilità delle spese che risultano al Fisco entieconomiche e, di conseguenza, che – se dedotte…

TotallyFreeImages.com-417599-Standard-preview lavoro2

Diritto del lavoro: il campo in cui più che le parole contano i fatti!   Quante volte i lavoratori sottoscrivono contratti di lavoro indipendente/professionale mentre, di fatto, nascondono un rapporto di subordinazione? Quanti numericamente sono i datori di lavoro che eludono le leggi, fiscali e di previdenza, spacciando veri e propri rapporti di dipendenza come…

TotallyFreeImages.com-380829-Standard-preview lavoro

  I ticket restaurant sono garantiti al lavoratore anche se questi presti attività nella pausa pranzo   Risale a qualche mese fa la più recente pronuncia degli Ermellini sul diritto dei lavoratori ai cd. buoni pasto anche quando il proprio turno di lavoro si svolga durante o prima o dopo la pausa pranzo. La pronuncia…

IMG_137660869109932 - Copia

Alcuni degli strumenti utilizzati dal Fisco per accertare i redditi in nero   Cosa controlla l’Agenzia delle Entrate per valutare il nostro reddito? Ebbene, sono le spese condominiali e le case di proprietà; quelle per la vettura, le moto, le minicar ed i caravan; finanche le spese per i consumi di acqua e luce ecc….

© 2014 Avv. Samantha Mendicino - powered by WEBARTSDESIGN

logo-footer

SEGUIMI SU: